Ecco otto modi per prepararli al tuo viaggio dimagrante:

[lte-social]

Ecco otto modi per prepararli al tuo viaggio dimagrante:

Tenere traccia del peso settimanalmente in MFP è un ottimo modo per connettersi quando ti senti scoraggiato a un altopiano. È molto utile tornare indietro e guardare quanti progressi hai già fatto e celebrarli! Ricordi come ho detto all’inizio che questo è un viaggio? Questo strumento ti aiuterà a ricordarlo.

7. Tieni traccia della tua forma fisica: allenamento cardiovascolare e di forza.Quando si cerca di perdere peso, molte persone aumentano semplicemente il volume di esercizio e non pensano tanto al tipo e alla qualità. Mentre semplicemente bruciare molte calorie può essere una buona cosa per la perdita di peso, migliorare la composizione corporea (pensa: più muscoli magri) attraverso l’allenamento della forza è estremamente importante per il mantenimento del peso a lungo termine. L’American College of Sports Medicine raccomanda l’allenamento della forza due volte a settimana, lavorando 8-10 grandi gruppi muscolari eseguendo 8-12 ripetizioni. (2) Tieni traccia dei tuoi allenamenti in MFP e verifica se stai soddisfacendo questa raccomandazione. In caso contrario, inizia a trovare il tempo per l’allenamento della forza. Non deve essere complicato. Ecco il mio esercizio preferito per tutto il corpo senza attrezzatura che puoi fare quasi ovunque.

Mentre risolvi i problemi di queste diverse aree, ricorda questi importanti concetti di perdita di peso: sii paziente con te stesso e non arrenderti. Non lasciare che questa scala determini il tuo successo. Ricorda quanto lontano sei già arrivato e quanto è bello prendersi cura di te stesso.

ALTRO PER AIUTARE IL TUO #RESOLUTIONRESET

Quali sono le cause di un plateau di perdita di peso? 5 motivi insoliti per non perdere peso 6 suggerimenti per superare un altopiano dimagrante

Vuoi raggiungere il tuo obiettivo di perdita di peso? Inizia a tenere traccia di tutto ciò che mangi e bevi. I cereali che hai mangiato a colazione, il panino e le patatine al forno che hai mangiato a pranzo, quella dose di caffeina che hai preso alle 15:35: tutto! Certo, all’inizio può sembrare noioso, ma la ricerca dimostra che se lo segui ne raccoglierai i frutti.

Diversi studi mostrano che le persone che tengono diari alimentari hanno più successo nel perdere peso e nel tenerlo a bada. In effetti, uno studio pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine rivela che tenere un diario alimentare può raddoppiare i tuoi sforzi per perdere peso. Passa da carta e penna a un’app come MyFitnessPal e gli studi mostrano che le tue possibilità di essere un grande perdente aumentano ancora di più.

Hai bisogno di un’altra spinta per iniziare? O per ricominciare? Ecco 4 modi in cui registrare la colazione, il pranzo e la cena (e quel biscotto che hai mangiato dopo cena!) può avere un effetto positivo sul tuo girovita.

1. La registrazione crea consapevolezza Scadenze sul lavoro, portare i bambini in giro, il compleanno di tua madre si avvicina… È probabile che tu stia cercando di tenere traccia di molte cose. E spesso l’essere consapevoli di ciò che si mangia (o di quando lo si mangia) si perde nel rimescolamento. In effetti, la maggior parte delle persone sottovaluta l’esatta quantità di cibo consumata ogni giorno perché non tiene conto delle calorie o delle dimensioni delle porzioni, il che significa che mangiamo più di quanto pensiamo. Registrando ogni pasto e spuntino (anche quella manciata di M&La signora dalla scrivania dei tuoi colleghi!) mette rapidamente le cose in prospettiva.

2. La registrazione ti rende responsabile Sapere che dovrai registrare ciò che ti passa in bocca potrebbe aiutarti a pensarci due volte su un secondo aiuto o una gustosa pazzia. Hai bisogno di ancora più responsabilità? Connettiti con i tuoi amici su MyFitnessPal e condividi il tuo diario alimentare. I dati mostrano che le persone che si connettono con altri utenti di MyFitnessPal perdono peso tre volte di più rispetto a coloro che lo fanno da soli. E i membri di MyFitnessPal che condividono il loro diario alimentare con gli amici perdono il doppio di peso rispetto agli utenti che non sono un libro aperto con il loro diario alimentare.

3 https://harmoniqhealth.com/it/reduslim-cose/. La registrazione fornisce “aha!” Momenti Vedere un elenco di tutto ciò che hai mangiato durante il giorno e confrontare il numero effettivo di calorie consumate con le calorie target per la perdita di peso può essere una rivelazione. Sarai in grado di individuare le aree in cui puoi facilmente migliorare, ad esempio sostituendo quella soda con acqua naturale. E ti mostrerà dove puoi permetterti di concederti un trattamento: saltare uno spuntino pomeridiano potrebbe significare che puoi mangiare qualche boccone di dessert più tardi!

4. La registrazione tiene traccia dei tuoi progressi Più lunga è la tua serie, più dati devi guardare. Essere in grado di scorrere le voci del diario dimostra che stai facendo progressi. Puoi vedere rapidamente fino a che punto sei arrivato, il che può motivarti a continuare!

Pronto per iniziare? Questi 5 semplici modi per diventare un alimento coerente & Fitness Tracker può aiutarti a dare il via alla tua nuova sana abitudine!

Quali altri vantaggi derivano dal registrare i tuoi alimenti in MyFitnessPal? Condividi i tuoi pensieri nei commenti!

Quando si tratta di perdere peso, quanto ti sostiene il tuo partner può creare o distruggere il tuo successo. “Non molte coppie hanno conversazioni approfondite prima di affrontare un obiettivo di perdita di peso”, afferma René Dailey, PhD, professore associato presso il Dipartimento di studi sulla comunicazione dell’Università del Texas ad Austin, che ha studiato l’impatto che le dinamiche relazionali hanno su perdita di peso. Preparati al fatto che potrebbero essere necessarie diverse conversazioni per fargli comprendere appieno il loro ruolo nel tuo successo.

Ecco otto modi per prepararli al tuo viaggio dimagrante:

1

CONDIVIDI IL TUO ‘PERCHÉ’

Per quanto ovvio possa essere il tuo obiettivo per te, il tuo partner potrebbe non capire perché stai intraprendendo un nuovo viaggio di salute. Diglielo. “Spiega perché è importante per te e tutte le cose buone che può significare per la tua vita insieme”, afferma Chris Gagliardi, allenatore della salute certificato ACE e specialista nella gestione del peso.

2

TIENI IN VISTA I TUOI OBIETTIVI

Metti citazioni motivazionali scritte a mano sul frigorifero, vicino allo specchio e in altri punti altamente visibili per aiutare te e il tuo partner a mantenere gli obiettivi in ​​primo piano. Puoi anche tenere un diario alimentare e dimagrante per tenere traccia dei tuoi progressi. Vedere quanto sei impegnato è un ottimo modo per modellare un comportamento che il tuo partner può riconoscere e supportare.

3

ENTRA NELLA STESSA PAGINA

È fantastico se anche il tuo partner vuole perdere peso, perché voi due potete affrontarlo insieme. Ma devi essere sulla stessa linea di come lo realizzerai, o almeno capire il punto di vista degli altri. “Nella mia ricerca con persone che cercavano di perdere peso, alcuni partner avevano lo stesso obiettivo ma avevano ancora difficoltà a coordinare i loro sforzi”, osserva Dailey. Ad esempio, dice, alcuni erano tutti incentrati sulla moderazione (di tanto in tanto prendiamo una pallina di gelato più piccola), mentre altri hanno adottato un approccio più rigido (non è consentito il gelato in casa).

Non è giusto che una persona stabilisca le regole o si aspetti che l’altra cambi: probabilmente ti sbatterai la testa. Dovrai scendere a compromessi. “Trova dove i tuoi obiettivi si sovrappongono e dove no”, aggiunge. Forse è fare passeggiate quotidiane insieme ma cucinare pasti separati. O se una persona non vuole avere il gelato in casa, forse il compromesso è comprare un gusto diverso che piace al tuo partner (ma a te no), suggerisce Gagliardi.

4

PIANIFICA UN NUOVO APPUNTAMENTO NOTTE

Un’altra barriera comune, ha scoperto Dailey, è la lotta per incorporare obiettivi di perdita di peso nella relazione esistente. “Il problema è se esco con il mio partner il venerdì sera o se do la priorità ai miei obiettivi di perdita di peso e non esco”, dice. Decidi dove atterri ma ricorda che è possibile dare la priorità sia alla relazione che alla perdita di peso. Ad esempio, piuttosto che uscire con un appuntamento in un ristorante seguito da un film (con popcorn e caramelle), potresti accendere un fuoco e fare una serata di gioco di coppia a casa o guardare un film con uno spuntino salutare.

5

INCORPORA TUTTA LA FAMIGLIA

Se tu e il tuo partner avete figli, può essere difficile ritagliarsi del tempo per andare in palestra. “Opportunità di identificazione affinché la famiglia possa essere attiva insieme”, suggerisce Gagliardi. Potrebbe essere un’escursione nel fine settimana, una visita alla pista di pattinaggio sul ghiaccio o una gita in una spiaggia vicina per il kayak in estate.

6

SIATE APERTI SULLE VOSTRE ESIGENZE

Se vuoi perdere peso, questo potrebbe significare ripensare ad alcune delle tue abitudini come mangiare più verdure e meno cibi lavorati. Ma diciamo che un giorno sei stressato e stai mangiando senza pensare un intero pacchetto di patatine. Vuoi che il tuo partner ti dica di smettere? “Molte persone dicono di voler essere richiamate sui loro comportamenti malsani, ma poi si arrabbiano quando lo sono. Questo è fonte di confusione per l’altra persona”, afferma Dailey.

Pensa a come ti senti più supportato e quale approccio apprezzi di più. Ad esempio, Gagliardi consiglia di porsi queste domande: hai bisogno che il tuo partner ti ascolti mentre ti lamenti? Ne hai bisogno per costruirti e tifare per te? Sii molto chiaro e specifico con il tuo partner su ciò che funzionerebbe meglio per te.

7

PARLA CONTRO DI ESSERE MINATO

Sei stato chiaro sul fatto che vuoi cucinare di più a casa ed evitare di prendere cibo da asporto ogni sera. Il tuo partner torna a casa con… dun, dun, dun… da asporto cinese. Questo è chiamato un comportamento minaccioso. “In genere, se i partner stanno minando, è perché a loro piacevano le cose come erano”, afferma Dailey. Di solito, questo è il disagio che il tuo stile di vita insieme (andare al ristorante, masticare caramelle al cinema) sta cambiando.

Piuttosto che arrabbiarti con il tuo partner, usa questo tempo per esprimere come ti senti, rivalutare le cose e parlare di ciò che funziona e non funziona. Se la serata da asporto è davvero importante per il tuo partner, forse puoi trovare un modo per scendere a compromessi trovando le opzioni salutari nel menu che puoi gustare insieme.

8

TROVA MODI DIVERTENTI PER MISURARE I PROGRESSI

Un numero sulla bilancia non sempre dice il quadro completo della salute, e può essere frustrante per il tuo partner se è tutto ciò su cui sei fissato, dice Dailey. Invece, divertiti a misurare i progressi oltre la scala e includi il tuo partner. Ad esempio, guarda quanti passi puoi fare in un giorno e sfida il tuo partner a fare lo stesso. Oppure usa la tua energia extra per suggerire una nuova data notturna attiva (vedi numero 4).

9

PARLA DEL TUO RAPPORTO

Un altro motivo per cui un partner potrebbe non essere d’accordo e potrebbe sabotare sottilmente i tuoi sforzi è la paura che se perdi peso, non sarai attratto da loro o avrai più potenziali partner a tua disposizione, dice Dailey. Anche se ciò potrebbe infastidirti, convalida comunque i sentimenti del tuo partner. “Questo è un buon momento per affrontare queste preoccupazioni e rassicurare il tuo impegno nella relazione”, dice.

Un’altra tattica, offre Gagliardi: parla di come stai apportando questi cambiamenti di comportamento (andare a correre, cucinare di più, scoprire l’amore per gli zoodles) per i benefici per la salute, come migliorare il tuo profilo di colesterolo o abbassare la pressione sanguigna. “Parla di come diventare più in forma ti permetterà di fare insieme nuove attività come escursioni più impegnative o giocare di più con i tuoi figli. Quel punto di vista potrebbe abbassare il loro muro”, dice.

10

CERCA AIUTO ESTERNO

Non è solo compito del tuo partner sostenerti e darti tutto ciò di cui hai bisogno. Trovare supporto attraverso un allenatore della salute, un personal trainer o una comunità per la perdita di peso come MyFitnessPal può aiutare a colmare il divario in modo da non fare affidamento solo su di lui o su lei.

Cosa fa iniziare la tua mattinata e ti mantiene energico per tutto il giorno? Per il 54% degli adulti americani, è caffè: ne consumiamo una media di 3,1 tazze al giorno, alimentando le nostre prime ore del mattino e la sera tardi. Ma la tua dose quotidiana di caffeina sta rovinando la tua salute e la tua alimentazione? Con il giusto approccio al consumo di caffeina, la tua cura quotidiana può effettivamente giovare alla tua salute.

CAFFEINA: DANNOSA O UTILE?

La caffeina è un farmaco che funziona per stimolare il cervello e ti dà quella classica scossa di energia. La ricerca ha recentemente sostenuto l’idea che bere caffè può servire a ridurre l’infiammazione e quindi a ridurre la probabilità di malattie cardiovascolari e altre malattie infiammatorie. (Amo sempre la ricerca che supporta la mia dose di caffeina… non è vero?) Per gli adulti che consumano circa tre tazze di caffè al giorno, ci sono poche prove di rischi per la salute e alcune prove di benefici per la salute associati al consumo di caffè.

In generale, i principali rischi associati al consumo di caffè si manifestano con quantità elevate di caffeina al giorno, generalmente più di quattro o cinque tazze a seconda della forza di preparazione del caffè. Naturalmente, alcune persone sono più vulnerabili agli effetti negativi della caffeina. Se sei incinta, stai allattando o hai un altro problema di salute, è importante parlare con il tuo medico dell’assunzione di caffeina.

Conclusione: tutto con moderazione. Il contenuto di caffeina del caffè non dovrebbe essere un problema di salute a meno che tu non stia bevendo più di quattro o cinque tazze al giorno, abbia problemi a dormire a causa dei suoi effetti o abbia un problema di salute specifico. Nota che a volte l’ansia generalizzata può essere influenzata dall’assunzione di caffeina.

PER SAPERNE DI PIÙ > DEVI BERE CAFFÈ PRIMA DI ALLENARTI?

COMPONENTI DEL CAFFÈ: ZUCCHERO, PANNA, SCIROPPI

Una tazza standard da 8 once di caffè nero assorbe solo 2,7 calorie con 0 grammi di zucchero. Ma il sapore forte e l’amarezza del caffè possono far venire la tentazione di aggiungere panna, zucchero, sciroppi e altri dolcificanti; Il 65 percento degli americani prende il caffè con zucchero o panna. È qui che iniziano i problemi: tutto ciò che viene aggiunto al tuo caffè aumenta le calorie in eccesso.

La prima cosa da tagliare dalla tua tazza di caffè mattutina? Zucchero. Troppo zucchero può essere collegato a complicazioni di salute come obesità e diabete. Gli sciroppi e le “pompe di gusto” (Pensa: quel sapore di nocciola che ami) sono realizzati con elevate quantità di zucchero e calorie aggiunte. Se non puoi bere caffè senza qualcosa di dolce, prova ad aggiungere una piccola quantità di Stevia o un’altra alternativa allo zucchero naturale senza calorie.

Attenzione all’acquirente: alcune caffetterie potrebbero aggiungere uno sciroppo o un dolcificante senza che tu lo ordini esplicitamente. Il caffè freddo di Starbucks viene fornito con lo sciroppo classico, composto da zucchero, acqua e aromi naturali.

La panna (come metà e metà) può essere un delizioso ingrediente a basso contenuto di zucchero, ma in piccole quantità perché quei cucchiai possono aggiungere calorie (1 cucchiaio da tavola di metà e metà = 20 calorie). Latte e latte di soia sono ottime aggiunte per un apporto proteico senza troppe calorie.

COME ORDINARE UNA TAZZA DI CAFFÈ PI SANA

MESCOLARE CON CANNELLA

Stai cercando di eliminare il vantaggio dal tuo caffè senza aggiungere calorie vuote? Prova ad aggiungere un pizzico di cannella! Il consumo di cannella è stato collegato a una migliore sensibilità al glucosio e colesterolo per le persone con diabete di tipo 2.

DIMENSIONI

Se proprio non riesci a vivere senza la tua specialità di latte o moka, considera di ordinare una taglia più piccola per eliminare almeno alcune calorie.

SCEGLI IL TUO LATTE CON INTELLIGENZA

Il latte predefinito nella maggior parte delle bevande speciali è il 2% o il latte intero. Considera di sostituire il latte scremato, il latte di mandorle, il latte di soia o il latte di cocco per ridurre le calorie con bevande speciali che utilizzano grandi quantità di latticini. Fai attenzione però, molte caffetterie usano sostituti del latte che contengono zucchero aggiunto, quindi chiedi al barista di mostrarti l’etichetta degli ingredienti se stai cercando di ridurre l’assunzione di zucchero.

SPRUZZARE SU CACAO IN POLVERE

Un altro ottimo componente aggiuntivo a basso contenuto calorico è il cacao in polvere non zuccherato: aggiunge una spinta di aroma e sapore senza zuccheri aggiunti.

CONSIDERA LA PANNA MONTATA

Molte bevande speciali sono accompagnate automaticamente dalla panna montata; ordina la tua bevanda preferita senza frusta per risparmiare circa 80 calorie e ridurre l’assunzione di zucchero.